FORUM NAZIONALE DI SCENEGGIATURA

FORUM NAZIONALE DI SCENEGGIATURA
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 FORUM DI SCENEGGIATURA
 SCRIVERE PER LA TELEVISIONE
 Cinema/Televisione
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Flaki
Utente Attivo

Città: Napoli


161 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 11:07:31  Mostra Profilo Invia a Flaki un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao ragazzi,

avrei una domanda burocratica.
Tecnicamente in che cosa differenziano un 'opera cinematografica ed una televisiva?
Ve lo chiedo perchè avrei intenzione di aprtecipare ad nu bando europeo e non mi è chiara questa differenza. Voglio dire alla fine (stupida associazione) anche i film che vedo al cinema poi passano in tv.

grazie

Kaisersose63
Utente Attivo


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


366 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 11:41:54  Mostra Profilo Invia a Kaisersose63 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Flaki,

sono i ritmi che cambiano e i lungometraggio appositamente creati per la TV devono tener conto, in particolare, del fatto che ogni tot tempo ci sono le interruzioni pubblicitarie.

Molti film nati al cinema, infatti, vengono brutalizzati (spesso accorciati) o troncati di brutto e ripresi a scene già iniziate, proprio perchè la programmazione non tiene in considerazione l'opera in se ma lo stop per la reclame.
Torna all'inizio della Pagina

Flaki
Utente Attivo

Città: Napoli


161 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 12:16:49  Mostra Profilo Invia a Flaki un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok grazie kaiser ;)
Torna all'inizio della Pagina

Flaki
Utente Attivo

Città: Napoli


161 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 12:18:11  Mostra Profilo Invia a Flaki un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi chiedevo ma forse nn è il posto giusto per scriverlo
ma come si può partire se anche i finanziamenti europei sono vincolati a persone che sono nel giro?
Mi spiego: per ottenere un finanziamento devi aver già lavorato nel cinema oppure devi avere all'interno del team uno che ci ha già lavorato. Ma uno che ci ha già lavorato non lavora con te se non hai i soldi cash a disposizione...è un cane che si morde la coda
...

Modificato da - Flaki in data 19/12/2011 12:18:34
Torna all'inizio della Pagina

Kaisersose63
Utente Attivo


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


366 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 15:58:18  Mostra Profilo Invia a Kaisersose63 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Esattamente,

a meno che non sfrutti le sinergie che hai a disposizione.

Personalmente sono riuscito (assieme ad un gruppo di persone) a portare a termine solo oggi un lungometraggio iniziato nel lontano 2007, senza alcun tipo di finanziamento.

Ti metto il teaser.

Il titolo iniziale era Aranea, ma lo abbiamo cambiato in "L9 Commando" andando a riprendere una vecchia idea che avevo postato qui mesi fà e che era stata bocciata.

http://www.youtube.com/watch?v=FT9stApO6pE&list=UUeaoWUJSHTJjWruwO1TIhHw&index=1&feature=plcp
Torna all'inizio della Pagina

Flaki
Utente Attivo

Città: Napoli


161 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 11:23:17  Mostra Profilo Invia a Flaki un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh innanzitutto complimenti.
poi... finanziamenti per chi comincia e non è" figlio di " mi pare non ci siano, nemmeno a livello reigonale.
Secondo te se riesco a girare un film "low bidget" vale cmq come portfolio per questi bandi?
grazie
Torna all'inizio della Pagina

Kaisersose63
Utente Attivo


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


366 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 13:14:02  Mostra Profilo Invia a Kaisersose63 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso che alla base di un buon film non vi sia il budget, ma idee e capacità.

Ovvio che i soldi aiutano, ma se hai un'attrezzatura all'avanguardia e non hai gli uomini, se hai ottimi attori e un pessimo regista, se hai tutto questo e non hai idee (leggi Cinepanettoni che finalmente iniziano ad andare in crisi) ... non fai molta strada.

Fregatene del budget e realizza i tuoi pensieri.

La vera ricchezza sono le persone cha hai intorno, amici che condividono la tua stessa passione anche in forme diverse. Le sinergie risultano fondamentali perchè ti permettono di raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.

Il link che ti ho postato su è proprio frutto di questo. Esperienza, niente soldi, amicizie e sacrifici.

Torna all'inizio della Pagina

Flaki
Utente Attivo

Città: Napoli


161 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 14:39:19  Mostra Profilo Invia a Flaki un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma si....mi hai dato la carica...ehehe!
Avanti tutta!
Torna all'inizio della Pagina

Raul_C
Utente Medio

Città: Barcelona


63 Messaggi

Inserito il - 15/01/2012 : 14:10:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Raul_C Invia a Raul_C un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I finanziamenti europei vengono assegnati alle case di produzione, non a singole persone. Per ottenere i finanziamenti le suddette case devono aver già partecipato alla produzione esecutiva di un film. Per le produzioni che iniziano e non hanno ovviamente questo tipo di esperienza ci sono due strade: una coproduzione con una casa che ha già uno o più film alle spalle, oppure può contrattare e includere nel suo organico un produttore che abbia già lavorato in un film.

Raul_C
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
FORUM NAZIONALE DI SCENEGGIATURA © 2000-09 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000